Francesco Rota nasce nel 1966 laureandosi in disegno industriale all’Art Center College of Design, in Svizzera nel 1994.

Nel 1998 apre lo studio di architettura e inizia a progettare in diversi settori del mondo del design, prodotti, arredi, illuminazione, show-room, uffici, case private ed allestimenti per: Alchemy, Arketipo, Bals Tokyo, Barilla, Fiat, Frag, John Richmond, Knoll International, Living divani, L’Oreal Paris, Malo, Martini & Rossi, Mercedes Benz, Paola Lenti, Oluce, Versus.

Viene premiato con 2 Menzioni d’Onore al Compasso d’Oro.
Il suo lavoro è stato esposto a St. Etienne Biennale du Design, Hannover Messe, Triennale di Milano, Reggia di Venaria Reale, Royal Academy of Arts_Londra, The Merchandise Mart_Chicago, Miami Design Distrisct, Biltmore Fashion Park_Phoenix, Moss_New York, Material Connection_New York, Biennale di Architettura_Venezia, Mostra del Cinema_Venezia, Bellerive Museum_Zurich Da maggio 2004 è docente per il corso di Master Research Study Program in Industrial Design presso l’istituto Europeo di Design.

Collabora anche per Lema disegnando diversi progetti inizia nel 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello

Back to Top